L'Inter espugna Crotone: 0-2 e primo posto in solitaria

L'Inter espugna Crotone: 0-2 e primo posto in solitaria
16 Settembre Set 2017 16 settembre 2017

Skriniar all'82' e Perisic al 92' hanno permesso all'Inter di avere la meglio sul Crotone di Nicola autore di una buona prestazione. Nerazzurri primi in classifica

L'Inter di Luciano Spalletti vince la sua quarta partita consecutiva in campionato e si porta, momentaneamente, in vetta alla classifica di Serie A. I nerazzurri hanno espugnato per 2-0 l'Ezio Scida di Crotone frutto delle reti di Milan Skriniar, al primo gol in nerazzurro e in assoluto in carriera, e di un sempre più determinante Ivan Perisic che nel finale ha messo in cassaforte il risultato. L'Inter non è stata efficace come nelle precedenti uscite ed ha patito non poco il Crotone, ben arroccato in difesa e pronto a ripartire in contropiede.

Nel primo tempo l'Inter ha giocato un po' sotto ritmo permettendo al Crotone di non subire particolarmente le iniziative nerazzurre. Joao Mario, Candreva a Perisic, infatti, non sono riusciti a servire degnamente Icardi che è stato abulico per tutta la partita. Il portoghese, tra l'altro, si è anche divorato un gol da ottima posizione, mentre dall'altra parte Tonev e Martella hanno provato a far male ad Handanovic ma senza risultati. Nella ripresa, il copione non è affatto cambiato con i nerazzurri sempre pronti a fare la partita ma con i calabresi abili a ripartire in contropiede per far male alla difesa dell'Inter che ha rischiato di tracollare in due occasioni con Tonev e Rohden stoppati da un fantastico Handanovic. Una zampata di Skriniar, a otto dalla fine, e un rasoiata nel recupero di Perisic hanno dunque permesso alla Beneamata di portarsi a casa tre punti fondamentali che portano in vetta alla classifica la squadra di Spalletti che ha anche la miglior difesa del campionato, con un solo gol subito.

Tags

Commenti

Commenta anche tu