Woodcock indagato per falso

Woodcock indagato per falso
16 Settembre Set 2017 5 giorni fa

Nuove accuse nel caso Consip per il pm dei flop, già indagato per violazione di segreto: "Le prove furono costruite"

Nuove accuse per il "pm dei flop": Henry John Woodcock è indagato (di nuovo) per il caso Consip.

Dopo l'accusa di aver violato il segreto, infatti, il magistrato dovrà ora rispondere davanti alla procura di Roma pure di falso, in concorso con l'ex capitano del Noe Gianpaolo Scafarto, come anticipano Corriere della Sera e Messaggero.

A tirarlo in ballo sarebbe stato tra l'altro lo stesso Scafarto, che ai pm avrebbe detto di essere stato indotto da Woodcock a scrivere in un'informativa - rivelatasi falsa - che i servizi segreti stavano spiando i carabinieri che indagavano su Alfredo Romeo. Secondo l'accusa, però, quando inserì questo dato nell'informativa, Scafarto già sapeva che i servizi non c'entravano nulla, ma agì su suggerimento del magistrato.

Il pm napoletano non ha ricevuto nuovi avvisi di garanzia, ma l'ipotesi di falso gli è stata contestata il 7 luglio scorso, quando comparì davanti ai pm per essere interrogato in merito alla fuga di notizie.

Tags

Commenti

Commenta anche tu