Grillini in bilico per le Regionali E Casaleggio non si fa vedere

17 Settembre Set 2017 17 settembre 2017

Alberto Giannoni

«Impegni personali inderogabili». Così nel Movimento 5 Stelle si spiega il «forfait» di Davide Casaleggio, che ieri - pur annunciato - non ha partecipato alla quarta tappa di «Ora tocca a noi», il tour organizzato dai grillini in vista di un programma per il voto regionale. Il presidente della Casaleggio associati, Davide, ha ereditato dal padre Roberto la guida del movimento (in tandem con lo stesso Beppe Grillo) e la sua annunciata presenza - in dubbio da qualche giorno - è stata cancellata ufficialmente nel giorno dell'iniziativa. In un momento delicato per il movimento, Casaleggio ha preferito defilarsi, ma la sua non era l'unica assenza. All'Umanitaria non si è fatta vedere neanche Silvana Carcano, ultima candidata governatore dei 5 Stelle. E anche la scelta del prossimo candidato governatore resta nel limbo dell'incertezza. «Prima pensiamo al programma», dicono nel movimento. La scelta del «nome» sarà fatta fra novembre e gennaio (dipende dalle Politiche), comunque arriverà dopo le Regionali siciliane, che potrebbero - in caso di exploit - spianare la strada verso incarichi romani anche a qualche grillino lombardo.

Commenti

Commenta anche tu