Roma, fumano crack in mezzo ai rifiuti

Roma, fumano crack in mezzo ai rifiuti
17 Settembre Set 2017 17 settembre 2017

A Roma, nel quartiere di San Lorenzo, alcuni residenti hanno girato un video in cui si vedono due giovani che fumano crack dietro ai cassonetti, accanto a un ristorante

Ora, a Roma, si fuma crack in pieno giorno. Succede nel quartiere di San Lorenzo dove alcuni residenti hanno girato un video, pubblicato da Leggo, si vedono due giovani che fumano crack dietro ai cassonetti, accanto a un ristorante.

"Succede sempre, giorno e notte complice anche l'immondizia che non viene raccolta da Ama. Sono giorni che nessuno passa, nonostante le nostre segnalazioni: così non si può vivere", denuncia un gruppo anonimo di residenti.

Nel video, girato in via degli Ernici venerdì pomeriggio, si vedono due persone che accendono il fumo, si assicurano di non essere visti e, una volta finito, cercano qualcosa tra i cassonetti e, poi, scappano. Il tutto avviene mentre sono nascosti tra rifiuti che fanno loro da scudo. Gli abitanti si lamentano per il "troppo degrado, i troppi sbandati e i pochi controlli". Anche i ristoratori sono sul piede di guerra: "Possibile che i clienti debbano mangiare a due metri dall'immondizia? Come ci siamo ridotti? Qualcuno intervenga".

Tags

Commenti

Commenta anche tu