La ragazza che cade in catalessi ​dopo ogni rapporto sessuale

La ragazza che cade in catalessi ​dopo ogni rapporto sessuale
18 Settembre Set 2017 18 settembre 2017

Jessica Southall soffre di una grave narcolessia che le provoca un sonno profondo ogni volta che vive un'intensa emozione

Jessica Southall ha 20 anni e la sua vita è un vero e proprio incubo. La giovane, che vive a Nottingham, ha raccontato di cadere in catalessi ogni volta che prova un orgasmo. In pratica, dopo aver provato un intenso piacere sessuale, Jessica cade in un sono profondo a causa di una rarissima forma di narcolessia. Lo riporta Metro. La giovane, che è anche mamma, ha raccontato che questa malattia le ha provocato non pochi problemi con i suoi partner.

Come riporta Leggo, "vederla 'crollare' nel sonno subito dopo aver fatto sesso faceva credere ai suoi uomini un poco interesse da parte sua". Così, Jessica è stata costretta a raccontare la verità, ovvero di avere questa malattia da quando aveva 16 anni. A volte, però, per cadere in catalessi, basta una semplice risata o una forte emozione.

Tags

Commenti

Commenta anche tu