Si può anche amare senza lasciare cicatrici nell'anima

Si può anche amare senza lasciare cicatrici nell'anima
8 Ottobre Ott 2017 8 giorni fa

Un esordio narrativo che racconta come alla fine si riesce ad amare infinitamente

Una quattordicenne vive in una noiosa cittadina dell'Idaho degli anni '70. La sua massima ribellione - in tempi di Fragole e sangue con gli Usa a ferro e fuoco - è il bowling o il cinema. Anche questo le è vietato da un padre devoto credente, da una madre che vive all'ombra delle proprie ansie e da una sorella che parte missionaria e torna incinta trovando nell'amore terreno il proprio Dio. Tra preghiere prestampate e la vita sospesa fra i perché, un esordio narrativo che racconta come alla fine si riesce ad amare infinitamente senza lasciare cicatrici nell'anima.

Tags

Commenti

Commenta anche tu