Rivoluzione al Festival di Sanremo. Baglioni: "Nessun eliminato, tutti in finale"

Rivoluzione al Festival di Sanremo. Baglioni: Nessun eliminato, tutti in finale
11 Ottobre Ott 2017 7 giorni fa

Al Festival di Sanremo cambia tutto. Non ci saranno le eliminazioni e le canzoni dovranno essere più lunghe. Novità anche per la serata delle cover

Al Festival di Sanremo cambia tutto. Non ci saranno eliminazioni, né tra i big né tra le nuove proposte. Nella prossima edizione chi sarà in gara lo sarà fino alla serata finale. La novità è stata annunciata questa sera, nel corso del Tg1, da Claudio Baglioni, direttore artistico e "capitano" della rassegna in programma dal 6 al 10 febbraio prossimi.

I cambiamenti al Festival di Sanremo non si esauriscono nell'eliminazione delle eliminazioni. Una seconda novità è, infatti, rappresentata dalla durata di ogni brano in gara: non più 3 minuti e 15 secondi ma 4 minuti. Terza importante novità: "Ci sarà sì la serata delle cover ma questa volta l'artista anziché interpretare un brano diverso e scelto nel vasto panorama musicale italiano proporrà la sua stessa canzone in gara ma riarrangiata ed eseguita anche con il supporto di altri cantanti o artisti ospiti".

Alla domanda se sarà sul palco dell'Ariston anche nella veste di cantante, Baglioni ha preferito glissare. Se l'è cavata con un vago: "Il mio lavoro è già tantissimo...". Quindi, ha confermato che ci sarà una squadra ad accompagnarlo, con la predenza dei suoi componenti distribuita nel corso delle cinque serate.

Tags

Correlati

Commenti

Commenta anche tu