Stop alla Mecca di Milano E i musulmani fanno ricorso

11 Ottobre Ott 2017 9 giorni fa

Il Consiglio comunale azzera il progetto. Gli islamici non mollano

Il Comune dice addio alla mega moschea, il centro islamico preannuncia un ricorso. La Mecca alle porte di Milano continua a dividere. Il Consiglio comunale di Sesto San Giovanni ha approvato lunedì notte la decadenza della concessione del diritto di superficie sull'area di via Luini per la realizzazione di quella che era stata ribattezzata «la più grande moschea del Nord Italia».

La delibera è stata presa a larga maggioranza, con i soli voti contrari del Pd, mentre si è astenuto il consigliere grillino. Formalmente la decisione è fondata su «una serie di gravi e ripetuti inadempimenti» del Centro culturale islamico.

Commenti

Commenta anche tu