Shevchenko fa "arrabbiare" la Georgia: multa in arrivo per il ct dell'Ucraina

Shevchenko fa arrabbiare la Georgia: multa in arrivo per il ct dell'Ucraina
12 Ottobre Ott 2017 12 ottobre 2017

Shevchenko si è espresso così circa la candidatura di Kaladze a Sindaco di Tbilisi: "Sono sicuro che il mio amico Kakha sarà un ottimo Sindaco"

Lo scorso 29 settembre, Andriy Shevchenko ex attaccante del Milan, non ha solo compiuto 41 anni. In quella data, l'attuale commissario tecnico dell'ucraina, ha partecipato ad una partita di beneficienza organizzata dalla federazione georgiana e dal suo ex compagno Kaladze. La partita si è giocata a Tbilisi e hanno preso parte anche diversi calciatori come Francesco Totti, Carles Puyol, Rivaldo, Javier Zanetti, Paolo Maldini, Luca Toni, Hernan Crespo, Alessandro Costacurta, Dino Baggio, Massimo Ambrosini e appunto Shevchenko.

Secondo quanto riporta Itasportpress, l'attuale commissario tecnico dell'Ucraina ha risposto ad alcune domande dei giornalisti presenti e si è sbilanciato circa la candidatura e Sindaco di Tbilisi del suo ex compagno Kaladze: “Sono felice di essere a Tbilisi. Con tutto il mio cuore auguro buona fortuna al mio amico Kakha Kaladze. Sono sicuro che sarà un ottimo sindaco”. Queste parole, però, non sono piaciute all'associazione dei giovani avvocati della Georgia che si è rivolta alla Commissione Elettorale Centrale del paese: per loro, Sheva ha violato il codice elettorale visto che per la legge georgiana uno straniero non ha diritto di partecipare alla campagna elettorale. Ora l'ex Milan e Chelsea rischia un'ammenda di 680 euro per aver dato la sua opinione in merito.

Tags

Commenti

Commenta anche tu