Capannone in fiamme a Trezzano sul Naviglio. Chiuse le scuole per rischio amianto

Capannone in fiamme a Trezzano sul Naviglio. Chiuse le scuole per rischio amianto
13 Ottobre Ott 2017 5 giorni fa

Un incendio è scoppiato in un capannone di 5mila metri quadri in disuso a Trezzano sul Naviglio (Milano)

Le fiamme ieri pomeriggio sono divampate in un capannone di oltre 5mila metri quadri in disuso di Trezzano sul Naviglio (Milano), nell'area dell'ex Scapa Italia. Per domarle sono intervenuti 20 mezzi dei vigili del fuoco. L'edificio era adibito alla conservazione di prodotti alimentari. Nei fumi dell'incendio della struttura è stata rilevata la presenza di amianto e il Comune ha deciso la chiusura delle scuole.

Il sindaco di Trezzano, Fabio Bottero, nell'ordinanza oltre alla chiusura delle scuole e dei nidi per l'infanzia, ha raccomandato alla cittadinanza di tenere chiuse porte e finestre di abitazioni e attività commerciali fino a domani e di non raccogliere frutta e verdura coltivati in zona.

Le cause dell’incendio sono da chiarire, i primi mezzi sono intervenuti alle 15.30 circa di ieri. Il sindaco con un post su Facebook ha comunicato che l’incendio è stato spento ma che al momento non sono ancora disponibili le analisi dell’Arpa sulla tossicità delle sostanze andate a fuoco. "Alcune misurazioni durano anche 24 ore perciò i risultati arriveranno in seguito. Oggi l’area sarà presidiata", ha spiegato il sindaco.

Tags

Commenti

Commenta anche tu