Linkin Park ancora insieme dopo la morte di Chester

Linkin Park ancora insieme dopo la morte di Chester
13 Ottobre Ott 2017 13 ottobre 2017

Preparano il concerto tributo di ottobre. Blink 182 e KoRn tra i nomi confermati

"Bello essere di nuovo con i ragazzi". Lo scrive su Instagram Dave Phoenix Farrell, il bassista dei Linkin Park, pubblicando una fotografia con gli altri della band, riuniti in casa per suonare ancora insieme dopo il suicidio del frontman Chester Bennington.

"Una grande parte dell'eredità di Chester saranno i ricordi di lui che tutti noi conserveremo nel nostro cuore. Era un padre giocoso ed entusiasta, un musicista onesto e appassionato e un amico leale", aveva commentato Phoenix pochi giorni dopo la morte del compagno di band.

Un'eredità che celebreranno il 27 ottobre, quando la band tornerà sul palco dell'Hollywood Bowl di Los Angeles, in un concerto tributo per Chester a cui parteciperanno molti dei nomi che hanno fatto grande punk e nu-metal nello stesso periodo in cui i Linkin Park arrivavano al successo. Tra i nomi già confermati quelli di Blin 182, Bring Me The Horizon, KoRn e System of a Down.

Home from the #dunhilllinks and back to “work!” Good to be back with the guys

Un post condiviso da Phoenix (@phoenixlp) in data: 10 Ott 2017 alle ore 16:16 PDT

Tags

Commenti

Commenta anche tu