Malato di tumore a 22 anni: l'Inps blocca la retribuzione

Malato di tumore a 22 anni: l'Inps blocca la retribuzione
13 Ottobre Ott 2017 13 ottobre 2017

Il ragazzo, 22enne, era già affetto da Sacroma di Ewing, un tumore che si sviluppa a livello osseo, quando gli è stato fatto un contratto di 5 anni di apprendistato

Rocco De Lucia ha assunto alla Siropack, azienda di Cesenatico, Steven. Il ragazzo, 22enne, era già affetto da Sacroma di Ewing, un tumore che si sviluppa a livello osseo, quando gli è stato fatto un contratto di 5 anni di apprendistato.

Come riporta il Corriere, il centro per l'impiego provinciale ha chiamato De Lucia - che è da sempre attivo nel sostenere il welfare aziendale e la ricerca oncologica - per ringraziarlo. "Prima che sopraggiungesse l’obbligo di assumere una persona diversamente abile, non abbiamo avuto dubbi a puntare su di lui, nella convinzione che il lavoro potesse dargli un ulteriore stimolo per continuare a combattere la sua battaglia personale", ha dichiarato l'imprenditore sempre al quotidiano.

Le condizioni del ragazzo, che lavora da videoterminalista, si sono aggravate e in primavera gli hanno dovuto asportare un polmone. In settembre, poi, L'Inps ha deciso di fermare il pagamento. L'imprenditore De Lucia, però, ha deciso di non abbandonarlo e di farsi carico del pagamento dello stipendio di Steven.

Tags

Commenti

Commenta anche tu