D'Avenia fa innamorare più di Brown

D'Avenia fa innamorare più di Brown
12 Novembre Nov 2017 10 giorni fa

Alessandro D'Avenia con Ogni storia è una storia d'amore (Mondadori) arriva rapidissimo alle 12mila e cento copie

È arrivato qualcuno capace di sorpassare Dan Brown, che per altro, con buona tenuta, continua a navigare sopra le 10mila e 500 copie con Origin (Mondadori). Alessandro D'Avenia con Ogni storia è una storia d'amore (Mondadori) arriva rapidissimo alle 12mila e cento copie. Il libro ripercorre le vite di una serie di donne che sono state muse e compagne di grandi artisti, scienziati e intellettuali. Rievoca e nobilita il loro ruolo (spesso misconosciuto) a fianco di questi uomini straordinari.

A inseguire, al terzo posto, c'è Gianrico Carofiglio con Le tre del mattino (Einaudi) che si attesta solidamente sopra le ottomila copie. Al quarto posto c'è invece Sveva Casati Modignani il cui Festa di famiglia (Sperling & Kupfer) raggiunge le 5mila e 600 copie. Le storie al femminile di Casati Modignani (nom de plume da oltre dodici milioni di copie totali) hanno uno zoccolo duro di lettrici e continuano a funzionare da un trentennio. Certo, oggi non fanno i numeri di un tempo, ma l'ingresso in classifica è praticamente garantito. Tanto da contenere la marcia di Roberto Saviano che resta al quinto posto con Bacio feroce (Feltrinelli), 4mila e 600 copie. Ovviamente Saviano ottiene riscontri da fare invidia a molti altri scrittori, ma questa volta non sembra avere uno sprint folgorante. Vende ma non travolge, anche se potrà accelerare quando partiranno gli acquisti di Natale.

Resiste in classifica, anche se ormai ai piani bassi, Ken Follett con La colonna di fuoco (Mondadori), ottavo posto con poco più di quattromila copie. In generale il romanzo di Follett ha macinato molto in partenza e si sta rivelando anche un discreto longseller. Quanto invece ai longseller di lungo corso, grazie al film, It (Sperling & Kupfer) di Stephen King sta vivendo una seconda giovinezza. È settimo precedendo Follett e, aiutato dalla pellicola, potrebbe restare nella classifica dei primi dieci più di molti libri nuovi.

Tags

Commenti

Commenta anche tu