Beauty for dummies #6

Beauty for dummies #6
14 Novembre Nov 2017 14 novembre 2017

Come applicare il mascara per ottenere diversi look

Una cosa di cui non potremmo mai fare a meno in quanto a trucco? Sicuramente molte donne direbbero, senza neppure pensarci un secondo, il mascara. Senza quella passata più o meno leggera si sentirebbero nude, spente, a disagio. Il rituale del rimmel con la bocca aperta davanti allo specchio è immancabile, sia nel proprio bagno che davanti allo specchietto in macchina.

Già gli egizi e i romani usavano la galena o la fuliggine per annerire gli occhi ed avere uno sguardo più intenso perché gli occhi sono lo specchio dell'anima, si dice. Un po' è vero, con lo sguardo non si può mentire anche se la voce dice una cosa gli occhi molto probabilmente dicono la verità. Per De Gregori, interpretando un po' Rimmel, il suo magnifico brano dell'ormai lontano '75, era un trucco vero e proprio, qualcosa di artificiale che nascondeva la verità. Ma se ci pensiamo un attimo, sottolineando gli occhi mostriamo la nostra interiorità più di ogni altra cosa.

Anche soltanto con l'utilizzo del mascara possiamo modificare il nostro beauty look. Se volete un effetto super naturale utilizzate un rimmel marrone e non esagerate con le passate. Pettinate le ciglia e via. Effetto opposto con quelli colorati, un tocco di allegria decisamente molto poco naturale, anzi, decisamente d'impatto.

Se volete far finta di non essere truccate ma volete far risaltare lo sguardo pulite bene lo scovolino dall'eccesso di prodotto e pettinate le ciglia orizzontalmente con una passata rapida. Non potete sbagliare, sta bene a tutte le forme di occhio, sarete solo voi, niente di più, solo con un pizzico di magia.

Un piccolo passetto in più è quello di angolare lo scovolino di 45 gradi e di enfatizzare gli angoli esterni. Lo sguardo cambierà pian piano rendendolo più allungato, più sexy, più intenso. La cosa si fa più interessante se lo fate anche sul lato interno. Poco prodotto ma i movimenti giusti e avrete uno sguardo aperto e comunque dall'aspetto naturale.

Se inorridite all'idea di avere uno sguardo naturale lasciatevi travolgere dalla meraviglia del cat eye. Fate tutto quello che avete fatto prima ma anche sulle ciglia inferiori. Trasformare un capolavoro in un completo disastro però è un attimo. Estrema attenzione allo scovolino perché rischiate di macchiare il contorno occhi. No, non succederà, tenere la bocca aperta durante l'appicazione fa parte della magia.

Più passate darete alle ciglia e più l'effetto sarà intenso. Fatelo finchè otterrete quello desiderato. Un plus, per vere impavide, è quello di dare più texture alle ciglia con delle fibre, le vendono moltissimi brand, oppure, con della cipria che avete già a a casa. Basta mettere normalmente il mascara, poi applicate la polvere con un pennellino e ripassate il mascara coprendo il tutto. Se non ne avete ancora abbastanza applicate il prodotto anche pasando lo scovolino verticalmente per un effetto molto carico e molto, molto magnetico. Per diventare, come direbbe De Gregori, una dolce Venere di Rimmel.

Tags

Commenti

Commenta anche tu