Lascia marito e 9 figli e va in Gambia dal toyboy conosciuto su Facebook

Lascia marito e 9 figli e va in Gambia dal toyboy conosciuto su Facebook
14 Novembre Nov 2017 9 giorni fa

Ha abbandonato in Gran Bretagna il compagno e i suoi 9 figli, per raggiungere in Gambia un giovane che aveva conosciuto su Facebook

Quarantaquattro anni, da 23 viveva col marito Andy. Heidi Hepworth, mamma di 9 bambini, qualche tempo fa ha iniziato a chattare con degli sconosciuti su Facebook. E, così, ha conosciuto Mamadou Jallow, un trentenne del Gambia e ha deciso di stravolgere la sua vita. Ha iniziato tatuarsi la pelle, a curarsi di più e a farsi le lampade. Poi, però, ha preso una decisione molto più drastica ed è fuggita in Africa.

Questo gesto le è costato tante critiche, soprattutto su facebook: "O mio dio - scrive un utente - non posso credere a quello che ho appena letto. Che razza di persona è una mamma che abbandona i suoi bambini?". "Mi dispiace per loro - scrive un'altra persona, sempre in riferimento ai bambini che Heidi ha lasciato a casa - poveri piccoli. Resteranno traumatizzati tutta la vita". Un uomo, poi, commenta, "Non ho niente da dire per il fatto che ha lasciato il marito. Ma lasciare nove bambini? Lei ovviamente ha il diritto di essere felice, ma doveva tenere in conto i suoi bambini. Auguro la migliore fortuna a lei e ai figli".

Il marito ha raccontato al The Sun di essere "devastato" dopo la scelta della moglie, con la quale ha sei figli. Gli altri tre bambini erano nati da una precedente relazione di Heidi. "Era una mamma premurosa, attenta. Ora è diventata una persona orribile: è come se un alieno si fosse impossessato del suo corpo - dice affranto - Quest'uomo le ha fatto il lavaggio del cervello. Lei si è invaghita e l'ha seguito passo dopo passo".

Dal canto suo, Heidi, che non ha alcuna intenzione di tornare a casa, prova a giustificarsi: "Ho incontrato un giovane gentleman, ma non è solo una tresca. Il nostro matrimonio aveva problemi, c'eravamo allontanati. Forse a una donna è vietato avere nuove relazioni?".

Tags

Commenti

Commenta anche tu