La moglie ora difende Brizzi: "Su di lui soltanto delle voci"

La moglie ora difende Brizzi: Su di lui soltanto delle voci
15 Novembre Nov 2017 8 giorni fa

La moglie di Fausto Brizzi, Claudia Zanella ha deciso di rompere il silenzio e difende il marito regista accusato di molestie

La moglie di Fausto Brizzi, Claudia Zanella ha deciso di rompere il silenzio. Dopo voci, indiscrezioni e accuse al marito, adesso a parlare è lei che fino ad ora aveva scelto la linea del silenzio. Nelle scorse settimane, prima che il regista venisse accusato apertamente da almeno dieci attrici a Le Iene, erano emerse alcune voci che parlavano di uan rottura del matrimonio. I due sono sposati dal 2014 e hanno anche una bimba. Adesso la Zanella difende il marito o comunque non lo condanna: "Girano molte voci e tali sono per me", ha affermato in un'intervista a Oggi. Poi alla domanda sulla crisi del suo matrimonio, la Zanella risponde senza tentennamenti: "In questo momento la priorità è la salute di mia madre che non sta bene". Intanto la Warner Bros, casa di produzione con cui lavora Brizzi ha deciso di interrompere per il futuro qualunque collaborazione con il regista. L'ultimo suo lavoro con la Warner è "Poveri ma ricchissimi" in uscita il prossimo 14 dicembre. E sul caso Brizzi, sempre sul settimanale Oggi è intervenuta anche Asia Argento che ha affermato: "Io credo alle donne, non ai predatori. Non ho mai conosciuto Brizzi, ma sono dalla parte delle vittime perché non si può dubitare di dieci ragazze che raccontano lo stesso modus operandi di un predatore senza nemmeno conoscersi tra loro. Queste ragazze hanno tutto da perdere, niente da guadagnare nel parlare. Per me queste donne sono eroiche". Il caso dunque non è ancora chiuso e non sono esclusi altri colpi di scena.

Tags

Commenti

Commenta anche tu