Benevento, Brignoli: "Così è nato il mio gol di testa"

Benevento, Brignoli: Così è nato il mio gol di testa
4 Dicembre Dic 2017 12 giorni fa

Il portiere del Benevento, Alberto Brignoli racconta quegli attimi che hanno preceduto la testa e la festa dei campani

Il day after del gol del Benevento è tutto da gustare per il portiere Alberto Brignoli. Ai microfoni di "105 Friends", il portiere che ha portato in paradiso tutta la squadra campana punge ancora il Milan dopo la "testata" al 95esimo minuto: "Non ti so dire quanti messaggi mi sono arrivati - racconta in radio al programma '105 Friends'- Ieri prima della partita avevo 5.000, 6.000 follower su Instagram. Adesso ne ho 31.000, 32.000". Poi racconta i momenti di quel gol. Un gol arrivato davvero all'ultimo respiro che ha cambiato di fatto la storia stessa del Benevento e forse un po' quella del Milan che ha legato il suo nome al primo punto dei campani in Serie A: "Quando stavo per entrare in area, mi è passato davanti il flash del gol che poi ho fatto, dieci secondi prima di farlo, come con la playstation, quando dici 'Adesso lo muovo' e poi si muove, quando provi gli schemi sul calcio d’angolo. L’ho visto prima nella mia testa e poi è andata bene. Non ho nemmeno visto il pallone entrare perché ero girato dall’altra parte, l’ho colpito con la nuca. Gattuso? Be', ha rosicato. Ci sta, al 95° minuto". Infine Brignoli commenta anche tutte le reazioni social su quel gol. Reazioni che hanno dato sfogo anche a curiosi fotomontaggi con i film del passato: "Mi hanno detto che sembravo Aldo nella scena di 'Tre uomini e una gamba' e hanno ragione - ha aggiunto . Ero un po’ storto, ho chiuso gli occhi. Il presidente Vigorito? L’ho visto piangere in spogliatoio, forse si offenderà perché è riservato ma non importa. È la prima volta che ho trovato un presidente che ci parla da persona più anziana e non da capo". Insomma quella di Brignoli è una favola, una di quelle favole che mancavano da tempo in Serie A e che di fatto ha riempito un posto nella bacheca delle emozioni di questo campionato.

Tags

Commenti

Commenta anche tu