Per evitare funghi e batteri nel letto ​cambiare le lenzuola ogni settimana

Per evitare funghi e batteri nel letto ​cambiare le lenzuola ogni settimana
5 Dicembre Dic 2017 9 giorni fa

Philip Tierno, microbiologo dell'Università di New York, ha illustrato il giusto timing per cambiare le lenzuola. Il motivo? Evitare che il letto diventi colonia per batteri

Il nostro amato letto, se non curato, può diventare terreno di coltura di funghi e batteri. Come evitarlo? Il trucco passa tutto dal ricambio delle lenzuola. E fate attenzione: se non lo facciamo corriamo il rischio di ammalarsi.

Lo studio scientifico

A dirlo non è qualche venditore di lenzuola che pensa di arricchirsi con una bufala, bensì è Philip Tierno, microbiologo dell'Università di New York. Una teoria particolare? Per niente. Facendo due conti infatti notiamo che nel letto trascorriamo un terzo della nostra vita e dividere questo spazio e tutto questo tempo con colonie di batteri nascosti nelle lenzuola non è il massimo del benessere. +

Inoltre, come scrive Focus, in un anno, l'essere umano produce una media di 26 litri di sudore, dettaglio che favorisce il proliferarare di funghi. E infatti una ricerca ha rivelato che in un cuscino, dopo un anno di vita e di utilizzo, si possono trovare circa 17 tipi di funghi.

Tags

Commenti

Commenta anche tu