Wanda Nara, stoccata a Maradona. La figlia lo difende: "Che pena attaccarlo sul suo passato"

Wanda Nara, stoccata a Maradona. La figlia lo difende: Che pena attaccarlo sul suo passato
5 Dicembre Dic 2017 11 giorni fa

Wanda Nara difende il marito dalle accuse di Maradona e lo attacca. Ma la figlia dell'ex Pibe de Oro replica: "Wanda, le dipendenze non sono uno scherzo e dietro c’è tantissima sofferenza”

Ormai è risaputo che Diego Armando Maradona non ha stima di Mauro Icardi, bomber e capitano dell'Inter. Nel corso di questi ultimi tre anni, il Pibe de Oro ha attaccato e non poco Maurito per via della sua relazione con Wanda Nara, ex moglie del suo amico ed ex compagno di squadra Maxi Lopez. L'ex fuoriclasse del Napoli ha partecipato attivamente alla composizione dei gironi al Mondiale in Russia e non ha perso tempo per attaccare Icardi, per l'ennesima volta.

Maradona, infatti, ha pronunciato queste pesanti parole: "Il ct ha chiamato un Icardi infortunato nonostante avessero Higuain che ha sempre fatto gol. Proprio Icardi che ha la moglie che vuole entrare nel mondo del calcio e diventare sua rappresentante. Quello che gioca a pallone con i figli di Maxi Lopez. Io conosco bene la storia, Wanda ha chiamato Bauza tre volte, ha chiamato Martino quattro volte. Me lo hanno raccontato gli stessi tecnici o i loro assistenti. E non so quante volte avrà chiamato Sampaoli. È tutta una porcheria".

Se Icardi, tranne una volta, ha sempre glissato sulle accuse di Maradona, Wanda Nara è parsa agguerrita e dal suo profilo Twitter ha risposto per le rime all'ex idolo del Napoli: "Raccomando l’antidoping perché purtroppo in eventi così importanti ci sono sempre persone annebbiate che cercano solo di rovinare questi momenti con invenzioni e affermazioni fuori luogo. È un’ossessione". A difendere Maradona dalla Nara, però, ci ha pensato la figlia Giannina con un tweet al veleno: "Che pena che, pur avendo dei figli, tu non possa evitare di criticare un’altra persona per il suo passato. Ricordo il tuo di passato e sono felice che tu l’abbia superato. Wanda, le dipendenze non sono uno scherzo e dietro c’è tantissima sofferenza”.

Tags

Commenti

Commenta anche tu