Milan, è notte fonda anche in Europa: il Rijeka si impone 2-0 sul Diavolo

Milan, è notte fonda anche in Europa: il Rijeka si impone 2-0 sul Diavolo
7 Dicembre Dic 2017 7 giorni fa

Il Milan esce sconfitto per 2-0 dalla sfida contro i croati del Rijeka. I rossoneri erano già qualificati ai sedicesimi di finale e saranno testa di serie ai sorteggi

Il Milan subisce la prima sconfitta anche in Europa. La squadra di Gennaro Gattuso ha perso per 2-0 in casa del Rijeka ma era già qualificata ai sedicesimi di finale di Europa League. I rossoneri, pieni di seconde linee, hanno disputato una brutta partita a cospetto di un avversario molto più debole sulla carta. Continua il momento no del Milan che dopo essere stato beffato dal Benevento perde la settima partita della sua travagliata stagione. Lunedì 11 dicembre ci sarà il sorteggio con i rossoneri che saranno testa di serie.

Il Milan va subito sotto nel primo tempo in Croazia con Puljic che, al 7', su punizione batte Storari. Il Rijeka continua a spingere e va vicino al gol del 2-0 con Zuparic, al 13. Al 31' Puljic rischia di gelare ancora il Diavolo che colpisce male da pochi passi. Sul finire del primo tempo ecco la prima chance per il Milan con Zapata che lancia Cutrone, che controlla e prova un difficile pallonetto che però non fa male al Rijeka. Nella ripresa il Milan rientra male in campo e prende subito il 2-0 con Gavranovic che anticipa Paletta e di sinistro batte ancora una volta Storari. I rossoneri non riescono quasi mai a rendersi pericolosi se non con un colpo di testa sballato di Cutrone e una rovesciata da dimenticare di André Silva.

Tags

Correlati

Commenti

Commenta anche tu