Perché il vostro vecchio iPhone è lento. E che cosa potete fare

Perché il vostro vecchio iPhone è lento. E che cosa potete fare
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
21 Dicembre Dic 2017 21 dicembre 2017

La conferma da Apple: è un accorgimento che fa un favore alla vostra batteria

Tutto era partito con qualche voce che circolava su internet e che sosteneva che la stessa Apple stesse limitando le prestazioni degli iPhone, qualora funzionassero con batterie danneggiate o usurate dal tempo. Dubbi degli utenti che avevano trovato voce su Reddit, ma senza conferme particolari da parte della società. Almeno fino a oggi.

È ora la stessa Apple, in una nota commentata dal sito di settore TechCrunch, a spiegare che all'interno del sistema operativo montato dagli iPhone, iOs, sono presenti una serie di misure pensate apposta perché il processore possa funzionare con meno energia in caso di necessità.

Quanto avevano notato alcuni utenti è dunque vero. E vale per i modelli 6, 6s e SE. Dallo scorso anno la società ha iniziato a inplementare accorgimenti in grado di evitare che gli smartphone si spengano da soli se sottoposti a operazioni particolarmente complesse, che in caso di una batteria non più in forma rischiavano di portare al riavvio dell'iPhone.

Nessun "bug" dunque. Non si parla di un errore tecnico, ma piuttosto di una funzionalità su cui la compagnia ha ragionato per far sì che i propri prodotti continuino a funzionare senza problemi, pur se lievemente rallentati, anche quando non al top o non più nuovi. Apple ha aggiunto nella sua nota che lo stesso sistema con iOS 11.2 è arrivato anche sull'iPhone 7.

I rallentamenti non dovrebbero essere tanto significativi da risultare un disturbo, ma se così dovesse essere, raccontano alcuni utenti sul web, sostituire la batteria con una nuova potrebbe essere più che sufficiente. E TechCrunch chiosa in modo piuttosto prosaico: "Il problema è chimico, non di Apple. Quando invecchiano le batterie cominciano a fare schifo".

Tags

Commenti

Commenta anche tu