Sexy Meghan...

Sexy Meghan...
22 Dicembre Dic 2017 22 dicembre 2017

Nelle foto ufficiali del fidanzamento, la Markle sfoggia un abito con trasparenze audaci

Belli e innamorati. Così sono apparsi, sin dall'annuncio ufficiale del loro matrimonio, Meghan Markle e il principe Harry. Straripanti di quella felicità contagiosa che si fatica a trattenere. Sorridevano con gli occhi, sorridevano con la bocca, sorridevano con le braccia e la pancia. Sorridevano con tutto il corpo. Tanto era incontenibile la gioia di essersi incontrati, trovati, amati e scelti per tutta la vita. La felicità dipinta sul volto della bellissima attrice di Suit, però, non ha certamente tenuto a freno gli avvoltoi della rete, che si sono avventati su di lei e sui suoi look, scandagliando ogni singolo centimetro del suo corpo. Cercando di individuare una falla nel suo look, così da poterne spettegolare sui social network.

Ma se è vero che da un lato copiosi si schierano i detrattori di Meghan Markle, la fazione di quelli che senza alcuna pietà hanno fatto a pezzi il look sfoggiato lo scorso novembre dall'attrice, quando è stata data notizia delle loro nozze, criticando il cappottino (reo di essere più lungo dell'abito), bocciando le scarpe, considerate troppo estive e di una taglia in più, e demonizzando il mix di colore tra il bianco del cappotto e il verde del midi dress. È vero anche che dall'altro lato, parimenti nutrita è la legione di chi ha iniziato sin da subito a considerarla un'icona di stile. Tant'è che il cappotto vestaglia (ribattezzato Meghan in onore della Markle) sfoggiato dalla futura principessa, è stato esaurito giusto il tempo di un battito di ciglia.

E anche ieri, quando sono state diffuse le foto ufficiali del fidanzamento, non sono mancate, ça va sans dire, le critiche alla mise scelta dalla promessa sposa di Harry. In posa per l'obiettivo del celebre fotografo di moda, Alex Lubomirski, Meghan ha sfoggiato un lungo abito haute couture, nero, con corpino trasparente, arricchito da eleganti piume dorate ricamate lungo braccia e décolleté, e gonna fluttuante e svasata in organza di seta, impreziosita da fittissime ruches applicate a mano. Una scelta che i puristi del bon ton di corte hanno trovato decisamente poco appropriata, troppo ardita e sexy. Una scelta che mai, giusto per fare un nome, la futura cognata Kate Middleton si sarebbe sognata di fare.

Del resto, sembra proprio che la nuova coppia reale (che convolerà a nozze il prossimo 19 maggio 2018, presso il Castello di Windsor), di osservare l'etichetta che la Royal Family segue da secoli proprio non ne voglia sapere. Proprio due giorni fa, ad esempio, la Markle ha partecipato al tradizionale pranzo di Natale della Regina Elisabetta, a cui solitamente non si è ammessi prima di convolare a nozze con un membro della famiglia reale.

Senza considerare poi che i ritratti ufficiali, non hanno sollevato i puristi del genere soltanto per ciò che concerne il look poco formale, ma anche e soprattutto per l'atteggiamento dei due innamorati che in tutti gli scatti (sono tre: uno a colori e due in bianco e nero), appaiono naturali, sempre abbracciati, mano nella mano, decisamente molto intimi. Come si converrebbe a due fidanzati, ma come meno si conviene a due fidanzati reali. Che le cose stiano cominciando a cambiare anche nelle secolari tradizioni della Royal Family?

Tags

Commenti

Commenta anche tu