Capodanno last minute: idee salvatempo per celebrarlo in casa

Capodanno last minute: idee salvatempo per celebrarlo in casa
29 Dicembre Dic 2017 24 giorni fa

Trascorrere il Capodanno in casa evitando stress e sprechi è possibile: ecco i consigli salvatempo per un San Silvestro indimenticabile

Ogni anno, si ripresenta sempre il solito quesito: cosa fare a Capodanno?

In un batter d’occhio sembra infatti essere arrivata la notte di San Silvestro e in molti, nonostante manchino pochi giorni alla data fatidica, non sanno ancora dove ma soprattutto come festeggiare l’inizio dell’anno nuovo.

In mancanza di idee e di tempo, si può trascorrere il Capodanno nella tranquillità di casa in compagnia dei propri cari. Per quanto riguarda il cibo e i drink da servire, è possibile prendere spunto da quanto gustato nelle sere precedenti, compresi i doni nei cesti di Natale. Se manca qualcosa, si può sempre chiedere ai propri ospiti di preparare qualcosa ad hoc, senza esagerare con le dosi per evitare sprechi.

Un’altra idea green è riciclare gli addobbi e i decori utilizzati per impacchettare i regali di Natali. Fiocchi e nastri sono infatti perfetti da mettere sulle tavole in festa, magari come segnaposto. Lo stesso discorso vale per le luci e le candele, che contribuiscono a creare la giusta atmosfera e a rendere l’ambiente domestico più accogliente.

Per i festeggiamenti non c’è che l’imbarazzo della scelta. Esistono tantissime app che vengono in aiuto proprio a Capodanno creando la giusta musica di sottofondo o in alternativa si può creare un angolo in casa dove, con l’ausilio di qualche accessorio buffo, gli ospiti si possano immortalare in un selfie in ricordo della serata. Bastano una cornice, un paio di occhiali, qualche vestito preso in prestito dal guardaroba e tanta fantasia.

Se anche il look di Capodanno è motivo di stress, basterà avvisare gli amici che non è richiesto un dress code particolare: insomma niente abito elegante, ma jeans e capi casual come si conviene a una festa informale in casa. È importante mettere a proprio agio gli ospiti, dando l’esempio in prima persona e facendo loro capire che non saranno giudicati per il look.

Tags

Commenti

Commenta anche tu