I Giacobini razza scellerata

I Giacobini razza scellerata
7 Gennaio Gen 2018 15 giorni fa

Vocabolo energico, che in sé comprende l'Ateo, l'Assassino, il Libertino, il Traditore, il Crudele, il Ribelle, il Regicida, l'Oppressore, il Pazzo fanatico

Giacobino. Vocabolo energico, che in sé comprende l'Ateo, l'Assassino, il Libertino, il Traditore, il Crudele, il Ribelle, il Regicida, l'Oppressore, il Pazzo fanatico, e quanto sinora vi fu di scellerato nel Mondo, anzi che sorpassa tutto ciò che sinora si comprendeva sotto nome d'empio, e di scellerato. Le Repubbliche Democratiche Filosofiche debbono la loro esistenza a questi illustri Fondatori, che possono considerarsi come i loro Platoni, Soloni e Licurghi non avendo i Rousseau, gli Alembert, i Raynal ec. dato che deboli abbozzi di ciò che i Giacobini seppero perfezionare in speculativa (...). Non a torto si lamentano i Giacobini della ingratitudine Repubblicana. Dopo avere i Giacobini, con tanto sudor proprio, e sangue altrui fondato, e stabilito le Repubbliche Democratiche, hanno dagli ingrati Figli provato odj, gelosie, e persecuzioni, e molti eziandio sono stati strascinati alla Guillottina in compenso del loro zelo patriotico. Ma si sono forse scordati i Giacobini che dalla Vipera non possono nascere che Viperini, i quali hanno per natura di lacerare la propria Genitrice?

Dal Nuovo vocabolario filosofico-letterario (1799)

Commenti

Commenta anche tu