Inter-Barcellona, accordo per Rafinha: prestito con diritto di riscatto a 20 milioni

Inter-Barcellona, accordo per Rafinha: prestito con diritto di riscatto a 20 milioni
11 Gennaio Gen 2018 11 giorni fa

Rafinha è il colpo per la linea mediana dell'Inter. Il classe '93, che può ricoprire diversi ruoli a centrocampo, dovrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto fissato a 20 milioni

L'Inter di Luciano Spalletti è ancora alla ricerca di qualche rinforzo sul mercato per poter affrontare al meglio le ultime 18 partite di campionato. I nerazzurri dopo un inizio da urlo hanno ottenuto solo tre punti nelle ultime cinque giornate, perdendo terreno su Napoli e Juventus, ma anche su Roma e Lazio che spingono alle loro spalle, e dovranno recuperare anche una partita, il 24 gennaio, contro Sampdoria e Udinese.

I nomi in casa Inter sono tanti, da Bastoni a Yanga-Mbiwa, passando per Ramires e Pastore fino ad arrivare a Deulofeu e Rafinha. Proprio quest'ultimo, nelle ultime ore, pare essere il colpo ad effetto di Sabatini ed Ausilio anche se sul brasiliano, figlio di Mazinho, c'è la perplessità legata al fatto che non gioca da circa 8-9 mesi. Secondo quanto riporta Sportmediaset, Rafinha dovrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto, fissato a 20 milioni di euro più 3 di eventuali bonus. La clausola importante, voluta dai nerazzurri, è stata l'esenzione dell'obbligo di riscatto proprio perché l'Inter vuole testare le condizioni fisiche del giocatore che comunque verranno già valutate durante le visite mediche e prima dell'eventuale firma.

Tags

Commenti

Commenta anche tu