L'ex di Uomini e Donne tormentata da uno stalker. La denuncia sui social

L'ex di Uomini e Donne tormentata da uno stalker. La denuncia sui social
12 Gennaio Gen 2018 10 giorni fa

Sophia Galazzo ha denunciato pubblicamente di venire importunata da mesi da un uomo: "Smettila perché ora agisco io"

L'ex corteggiatrice di Uomini e Donne, Sophia Galazzo, ha confessato che da mesi viene tormentata da continui messaggi.

L'uomo in questione, infatti, si direbbe innamorato di lei, nonostante Sophia Galazzo l'abbia più volte rifiutato. Ora la giovane influencer ha deciso di denunciare pubblicamente il fatto con un lungo sfogo su Instagram. Nel video la scelta di Amedeo Barbato ha spiegato cosa le sta succedendo, ha invitato per l'ennesima volta l'uomo che la importuna a smetterla, altimenti si è detta pronta ad agire per vie legali.

"A me non va di parlare tramite social - dice Sophia Galazzo nel vide di denuncia -. Non ho mai espresso pareri o lavato i panni sporchi sui social. È una cosa che odio, non mi piace. Però se i social possono servire a qualcosa di buono allora li uso. Questo non per vittimizzarmi. Anzi, farò tutto tranne che la vittima. Vorrei dire alla gente che tra virgolette stalkerizza, che inizia a disturbarti, a essere seriamente una minaccia, ad avere un amore incondizionato per la tua persona nonostante i continui rifiuti, nonostante i continui avvisi, un amore inutile dato che non ci si conosce nemmeno…so che sicuramente starai guardando. Ti voglio dire di iniziare a smetterla perché non dico stronzate e se dico di agire lo faccio. È solo un avviso in più e il consiglio di farsi curare sul serio".

Infine, l'ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha precisato che le sue parole non sono rivolte ai leoni da tastiera che la criticano, ma a chi la sta "tormentando" addirittura da mesi: "Ovviamente non mi riferisco a quelle persone che possono offendermi, criticarmi o mandarmi messaggi su direct perché non mi interessa, ma parlo di cose più serie, cioè di persone che ti tormentano da mesi nei messaggi e non solo, sanno anche dove abiti e quindi fanno anche altro".

Tags

Commenti

Commenta anche tu