Emmanuel Macron: "Dopo la pizza, anche la baguette patrimonio dell'Unesco"

Emmanuel Macron: Dopo la pizza, anche la baguette patrimonio dell'Unesco
13 Gennaio Gen 2018 13 gennaio 2018

La pizza sì e la baguette no? Se l'Unesco ha riconosciuto l'arte dei pizzaioli napoletani come patrimonio immateriale dell'umanità, dovrebbe fare la stessa cosa con i panettieri francesi

Se la pizza napoletana è diventata patrimonio dell'Unesco, allora deve diventarlo anche la Baguette. La richiesta è arrivata dal presidente francese Emmanuel Macron in persona.

"La baguette è invidiata in tutto il mondo - ha fatto presente il capo dello Stato - Bisogna preservare l'eccellenza e le capacità" dei fornai, "per questa ragione bisogna iscriverla nel patrimonio" dell'Unesco. "La baguette - ha continuato il presidente - è parte della vita quotidiana della Francia e ha una storia speciale".

"I nostri panettieri hanno visto che i napoletani sono riusciti a inserire la pizza nel patrimonio mondiale dell'Unesco, per cui si chiedono, perché no la baguette? Hanno ragione", ha concluso Macron. La richiesta del presidente fa riferimento al fatto che l'Unesco abbia riconosciuto l'arte dei pizzaioli napoletani come patrimonio immateriale dell'umanità. Per questo, secondo lui, dovrebbe avvenire la stessa cosa con i panettieri francesi.

Tags

Commenti

Commenta anche tu