"Arnie sul tetto di Palazzo Marino per produrre il miele Milano"

Arnie sul tetto di Palazzo Marino per produrre il miele Milano
14 Gennaio Gen 2018 8 giorni fa

L'assessore ambientalista del Municipio 1 Elena Grandi annuncia: "Produrremo il miele del sindaco come già avviene a Parigi, New York e in tantissime altre città del mondo"

Collocare due o tre arnie sul tetto di Palazzo Marino per far conoscere l'apicoltura e produrre piccole quantità di miele «che potrebbe essere denominato Miele di Palazzo Marino -Milano ed essere donato dall'amministrazione in particolari occasioni». La richiesta è contenuta nell'ordine del giorno approvato nei giorni scorsi dal Municipio 1, un progetto che sarebbe a costo zero per il Comune, BeeCity Milano - che collabora già da anni con l'Università degli Studi di Milano e il dipartimento per la salute Ats per l'analisi e il monitoraggio delle polveri sottili attraverso il corpo delle api - si è offerta di sostenere la spesa. L'assessore ambientalista del Municipio 1 Elena Grandi annuncia: «Produrremo il miele del sindaco come già avviene a Parigi, New York e in tantissime altre città del mondo».

Il testo dell'ordine del giorno approvato dal consiglio di zona sottolinea «l'importanza di sostenere e promuovere progetti tesi alla tutela della biodiversità e in particolare delle api e degli insetti impollinatori» e ricorda le «molteplici iniziative» già realizzati dall'amministrazione e dal Municipio 1 nel corso degli anni a sostegno di questo obiettivo, «dalle aiuole di biodiversità ai Giardini Montanelli e alla Cascia Linterno al progetto ImpollinaMi» alla collocazione di una HoneyFactory, un laboratorio didattico di apicoltura presso il giardino della Triennale. Una volta collocate le arnie «potrebbero essere «programmate visite sul tetto di Palazzo Marino».

Tags

Commenti

Commenta anche tu