Conte replica per l'ultima volta a Mourinho: "Mi disprezza? Vale lo stesso per me"

Conte replica per l'ultima volta a Mourinho: Mi disprezza? Vale lo stesso per me
14 Gennaio Gen 2018 14 gennaio 2018

Conte ha voluto mettere la parola fine all'aspra diatriba con il collega Mourinho: "Non so se ha detto questo di me, ma non sono preoccupato, dormo bene di notte"

Come José Mourinho, anche Antonio Conte ha voluto mettere la parola fine alla lunga e infuocata querelle che li ha visti protagonisti in questi 10 giorni. Il tecnico portoghese aveva acceso la miccia, anche se l'ex allenatore della Juventus non era andato giù per il sottile nei confronti dello Special One che ha sempre controbattuto in maniera pesante al collega che però non si è mai tirato indietro.

Mourinho, però, due giorni fa, ha preferito metterci una pietra sopra a modo suo: "Quando una persona insulta un'altra puoi aspettarti una risposta, il disprezzo o il silenzio. La prima volta ha insultato e ho risposto, toccando un suo tasto dolente. Poi alla seconda scelgo il disprezzo e così chiudo questa storia". Conte, ieri sera, dopo il pareggio contro il Leicester ha voluto emulare l'ex allenatore del Real Madrid: "Il disprezzo di Mourinho? Vale lo stesso per me, ma adesso mi fermo. Non so se ha detto questo di me, ma io non sono preoccupato. Dormo molto bene".

Tags

Commenti

Commenta anche tu