"Markle con il suo seme da nera macchierà la famiglia reale"

Markle con il suo seme da nera macchierà la famiglia reale
14 Gennaio Gen 2018 8 giorni fa

La frase choc della modella Jo Marney, fidanzata del leader dell'Ukip Henry Bolton. Il partito corre ai ripari e la sospende

L'arrivo di Meghan Markle al palazzo reale in Gran Bretagna "macchierà" la famiglia reale con "il suo seme" e aprirà la strada ad "un re nero". La frase choc è stata pronunciata, anzi digitata per messaggio, da Jo Marney, fidanzata del leader dell'Ukip Henry Bolton, ex modella 25enne e anche lei membro del partito anti Ue in Inghilterra.

L'attacco contro la Markle

A riportare la notizia è stato il Mail on Sunday, svelando gli sms che la Marney avrebbe inviato ad un amico qualche settimana prima di iniziare la sua relazione con il leader dell'Ukip. Il partito non ha potuto far altro che correre ai ripari e sospendere la bella (e bionda) modella. La donna ha chiesto scusa, spiegando che quegli sms sarebbero stati letti fuori dal contensto, provocando così un caso che non avrebbe modo di esistere. In realtà, negli sms apparirebbe anche una frase in cui la Marney definisce la futura sposa del principe Harry come "una donna di facili costumi". Non proprio un complimento.

Bufera sull'Ukip

Adesso Bolton si trova nella bufera, nuovamente, per "colpa" della bella e giovane fidanzata. A Natale infatti era stato criticato per aver lasciato la moglie (con cui ha due figli) per mettersi con l'avvenente modella. "Lei ha distrutto la sua famiglia - aveva scritto nei giorni scorsi Ben Walker, un altro candidato alla leadership del partito che fu di Nigel Farage -; non distrugga anche la nostra famiglia politica".

Tags

Commenti

Commenta anche tu