Gli uomini che si truccano

Gli uomini che si truccano
15 Gennaio Gen 2018 15 gennaio 2018

5 prodotti da rubare dal beauty case di lei

Oggi terminano le sfilate milanesi dedicate all'uomo e nei backstage è normale vedere i modelli al trucco. Ma proprio come i modelli alle sfilate non è così difficile imbattersi in uomini truccati più o meno esplicitamente. Il mondo del make-up per fortuna sta diventando più inclusivo e non è difficile imbattersi in linee di skin-care specifiche per l'uomo, ma anche di make-up e unghie.

C'è da dire che la vecchia scuola considera già togliere qualche peletto dalle sopracciglia con la pinzetta 'una cosa da donne' come se fosse deplorevole per un maschio adulto pulire un po' lo sguardo e avvicinarsi più al mondo umano che a quello animale. Figuriamoci fare uno scrub o fare una manicure. Per carità.

Alcuni uomini che fanno gli artisti o che lavorano nel mondo dello spettacolo però sono svincolati da questo stupido pregiudizio e non disdegnano matita nera, terra, smalto, rossetto... Robert Smith, David Bowie, Ozzy Osburne, Jared Leto, Marilyn Manson, Morgan, solo per citarne alcuni e l'ultimo arrivato, Damiano dei Maneskin, 19 anni di entusiasmo e testosterone.

Beh in genere questa cosa alle donne piace un casino perché trasmette sicurezza, perché rende il tutto un po' più rock star. In effetti, non avrebbe lo stesso effetto se lo facesse il cassiere in banca ma fuori dall'ambito lavorativo anche il Signor Rossi potrebbe sfoggiare una bella manicure nera corvina molto rock e rischierebbe di stare molto, molto bene.

Per chi vuole invece un effetto naturale, ma vuole avvicinarsi al trucco, ecco alcuni prodotti che tutti gli uomini possono utilizzare nella propria beauty routine, molti di più di quelli che potete immaginare già lo stanno facendo.

Correttore: le occhiaie sono democratiche, non hanno genere quindi anche gli uomini le hanno, e coprirle non è un reato, anzi, lo sguardo e il viso in generale ne troveranno enorme giovamento.

Burro cacao: idratare le labbra, che idea geniale! Le pellicine, la pelle secca come la carta vetrata non sono sexy, che siano di un uomo, che siano di una donna. Le labbra morbide al contrario sono belle da vedere e piacevolissime da baciare. Cosa c'è da aggiungere?

Pettinino per sopracciglia e pinzette: lo abbiamo già detto prima, pulire lo sguardo dalla peluria di troppo è consigliatissimo, nessuna reminiscenza dalle ali di gabbiano Anni 90 ma solo una leggera pulizia, uno sfoltimento nel caso in cui foste seguaci di Elio. Non finirete dallo psicanalista con un disturbo di identità per questo, statene certi.

Manicure e pedicure: più che prodotti da usare in effetti si tratta di una buona pratica, tenere a posto mani e piedi dovrebbe essere assodato, scontato, previsto, atteso, immaginabile, certo e questi sono solo i primi 5 sinonimi che ci sono venuti in mente, potremmo andare avanti per ore.

Crema idratante: ogni mattina una gazzella si alza e sa che dovrà correre più del leone, ogni mattina una donna si alza e sa che è meglio applicare una crema idratante (meglio ancora se antirughe e con protezione solare) per non ritrovarsi a 60 anni con la pelle di una di 90. Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere ma in quanto a pelle è la stessa cosa. Sulla terra le rughe vengono anche a voi ma, lasciando da parte l'estetica, l'importante è proteggere la pelle dal sole e dall'inquinamento che proprio come Equitalia non guardano in faccia nessuno.

Tags

Commenti

Commenta anche tu