Il tempo di un selfie

Il tempo di un selfie
16 Gennaio Gen 2018 16 gennaio 2018

Quanti scatti ci vogliono per ottenerne uno perfetto

Un'immagine vale di più di mille parole? Secondo i 'selfisti' sì che amano condividere autoscatti su tutte le piattaforme social, non importa se sfocati, l'importante è esserci o almeno postare. Nel 2013 è scoppiata la mania, selfie è diventata 'parola dell'anno' e tra selfie stick e filtri l'arte dell'autoscatto fa sempre più parte delle nostre vite. A qualcuno la situazione è sfuggita di mano ma l'autoscatto, come lo chiama Gianni Morandi, coinvolge davvero tutti, anche il Papa che è più volte comparso sorridente negli scatti dei fedeli. Ma quanto tempo ci prende sto benedetto selfie?

A chiederselo è stato il Daily Mail che ha riportato un sondaggio elaborato dalla The Floria House Experience, una struttura che si occupa di rehab. Insomma non si tratta di uno studio scientifico e le persone interpellate sarebbero poco più di 1000, ovviamente non rappresentative dell'intera popolazione mondiale, ma allora perché ne stiamo parlando? Perché i risultati ci regalano degli interessanti spunti di riflessione.

Quanti selfie ci vogliono per ottenerne uno perfetto? Se guardassimo le gallery di alcuni di noi si vedrebbero distese, praterie, intere regioni riservate alle prove di selfie. Secondo le percentuali riportate ci si aggira intorno alla fascia da 2 a 5 per il 58% degli uomini e il 48% delle donne, solo il 28% di esse ammette di farne da 6 a 10 prima di pubblicare la foto.

Ma una volta fatto il selfie fanno la loro comparsa i filtri, sì quelli capaci di cambiarti i connotati e farti sembrare Belen Rodriguez, di illuminarti la pelle come una lampadina e truccarti gli occhi come mai avresti saputo fare. Quanto tempo ci dedichiamo? 1-3 minuti per il 44% delle donne e per il 51% degli uomini, da 4 a 6 per il 24% delle donne e per il 26% degli uomini. Ancora una volta gli uomini ammettono di tenerci alla loro immagine e se non cedono al trucco vero, si lasciano ammaliare da quello virtuale.

Solo il 3%, di entrambi i sessi, ammette di fare da 21 a 25 scatti prima di essere soddisfatti del risultato e quasi un 5% delle donne afferma di impiegare oltre 20 minuti per ritoccare il proprio scatto. Un bell'impegno per quello che potrebbe sembrare 'spontaneo' e 'immediato'.

Ma la cosa più interessante riguarda l'effetto che questi selfie hanno su di noi. Alla domanda: Fai paragoni tra il tuo corpo e quelli che vedi nei social? Le donne rispondono quasi nella totalità (87%) sì, gli uomini sono più razionali e dicono sì per il 65%.

Nessuno è immune a questi stimoli, anche se cerchiamo di emanciparci da canoni estetici falsi e inarrivabili a volte ci rimaniamo avvinghiati, come un uccellino incastrato nel petrolio che vorrebbe proseguire il suo volo ma viene frenato da questa poltiglia nera che lo tiene giù. Il body confidence diminuisce per il 47% delle donne e il 31% degli uomini e nello specifico i social media hanno un impatto sulla percezione del nostro corpo per il 22 % nelle donne e per il 17% negli uomini.

Tags

Commenti

Commenta anche tu