Liberarsi dalla cocaina, il metodo che ha usato Lapo Elkann

Liberarsi dalla cocaina, il metodo che ha usato Lapo Elkann
19 Gennaio Gen 2018 19 gennaio 2018

Si chiama Stimolazione Magnetica Transcranica (Tms) e solitamente viene usata per trattare la depressione. Durante le sedute di Tms, i pazienti restano completamente svegli e non sentono nulla

Si chiama Stimolazione Magnetica Transcranica (Tms) e riesce a ridurre la dipendenza dalla cocaina. Solitamente questo metodo viene usato per trattare la depressione. Attraverso impulsi magnetici inviati al cervello, il dispositivo medico modula determinati circuiti cerebrali per ridurne o diminuirne l'attività.

Il sisitema ha attirato l'attenzione da quando Lapo Elkann ha raccontato durante un'intervista al Corriere di essere riuscito ad allontanarsi dalla dipendenza della cocaina proprio sfruttando questo metodo.

È sempre il quotidiano a raccontare di cosa si tratta esattamente, in quanto sono stati numerosi i lettori ad aver fatto richiesta di saperne di più. Luigi Galimberti - psichiatra direttore del Servizio di tossicologia clinica delle farmacodipendenze del Sert dell’Azienda Ospedaliera e docente dell’Università di Padova - è il medico che ha aiutato Elkann a disintossicarsi.

Durante le sedute di Tms, i pazienti restano completamente svegli e non sentono nulla. Il macchinario stimola un'area grossa come una moneta da due euro per dodici minuti. La terapia viene ripetuta inizialmente due volte al giorno per i primi 5 giorno e poi va man man diminuendo.

Il metodo sta ottenendo dei buoni risultati presso i pazienti ma va comunque accompagnato da un supporto psicologico

Commenti

Commenta anche tu