Volo resiste alla carica del porno soft

Volo resiste alla carica del porno soft
28 Gennaio Gen 2018 28 gennaio 2018

La classifica continua a essere a non altissimo voltaggio. E questo favorisce il rientro in vetta del dominatore del periodo pre-natalizio: Fabio Volo. Quando tutto inizia (Mondadori) vende un totale di 8mila e duecento copie, quasi mille in meno di settimana scorsa, quando era secondo, ma abbastanza per tornare in vetta alla classifica. A inseguirlo E.L. James con l'ennesimo capitolo della saga erotica delle «Sfumature di grigio». Darker. Cinquanta sfumature di nero raccontate da Christian (Mondadori) guadagna qualche copia da settimana scorsa e arriva a 7mila e ottocento circa. Siamo lontanissimi dai numeri che la James faceva quando ha rivoluzionato le letture per signora, inaugurando l'era del sado-maso romantico. Ma questi numeri le bastano per superare Lucinda Riley e il suo La ragazza delle perle. Le sette sorelle (Giunti editore) che ha iniziato la sua parabola discendente e questa settimana si assesta sulle 6mila copie. Insomma il nuovo «Harmony» del sesso batte, al momento, il nuovo «Harmony» dei sentimenti. La letteratura è da un'altra parte, però evidentemente il libro leggero e che occhieggia al lato femminile del mercato funziona sempre bene.

Al quarto posto invece troviamo il solito giallone, c'è Alessandro Robecchi con Follia Maggiore (Sellerio). Robecchi, arrivato in classifica settimana scorsa è in fase ascendente e questa settimana raggiunge le 5mila e settecento copie. Questo nuovo capitolo delle avventure di Carlo Monterossi non sarà alta letteratura ma si lascia leggere volentieri e pur aderendo al canovaccio di genere regala anche sprazzi narrativi diversi (che tratteggiano una Milano bella e malinconica).

Va sottolineata anche la buona tenuta di Origin (Mondadori) di Dan Brown. Siamo ancora sopra le 5mila e quattrocento copie. A proposito di tenute... Se andate a guardare la classifica della letteratura per ragazzi vedrete che Storie della buonanotte per bambine ribelli (Mondadori) è ancora al terzo posto con ben 2mila e seicento copie. Se regge così sino all'avvicinarsi dell'8 marzo...

Commenti

Commenta anche tu