E adesso arriva "Migradvisor": l'app della Caritas per migranti

E adesso arriva Migradvisor: l'app della Caritas per migranti
5 Febbraio Feb 2018 05 febbraio 2018

La Caritas lancia Migradvisor, una applicazione che indica ospedali, ambasciate e servizi in Italia per i migranti

La Caritas ha presentato 'Migradvisor', una app per aiutare i migranti in Italia a trovare e conoscere tutti i servizi di cui possono godere in Italia. Un'applicazione per smartphone, facilmente scaricabile, interamente dedicata agli immigrati sbarcati nel Belpaese.

La Caritas per i migranti

"Un modo per creare le condizioni per una corretta inclusione", ha spiegato Oliviero Forti, responsabile immigrazione del braccio pastorale della Cei. "Uno strumento per chi è in condizione di fragilità e ha bisogno di aiuto, per evitare situazioni di deriva".

Il progetto con l'ambasciata Usa

Secondo Forti è necessario che i migranti abbiano "gli strumenti per chiedere aiuto". E così l'applicazione permette "nel modo più intuitivo possibile" di capire dove si trovano ospedali, uffici postali, commissariati, ambasciate e consolati. Tutto geolocalizzato e indicato facilemente sullo smartphone. Gli stranieri potranno usare l'app in italiano, inglese arabo e francese. Dopo due anni di progettazione in collaborazione con l'ambasciata Usa, oggi la Caritas è certa che possa diffondersi rapidamente tra i migranti ospitati nel Belpaese.

Tags

Commenti

Commenta anche tu