Juventus-Dybala, divorzio in vista: la Joya non rinnova il contratto d'affitto di casa

Juventus-Dybala, divorzio in vista: la Joya non rinnova il contratto d'affitto di casa
8 Febbraio Feb 2018 15 giorni fa

Dybala e la Juventus potrebbero dirsi addio a fine stagione. Secondo quanto riporta il settimanale Chi, l'ex Palermo non ha rinnovato il contratto d'affitto della sua casa di Torino: tutti gli indizi portano a Barcellona

Paulo Dybala è attualmente fermo ai box per via di un infortunio muscolare che gli farà saltare anche la sfida d'andata contro il Tottenham in Champions League. Massimiliano Allegri, nella conferenza stampa prima del match contro la Fiorentina, è stato chiaro e ha dichiarato di non aver alcuna intenzione di rischiare la Joya: "Paulo torna per la Champions? Non lo so se possa esserci col Tottenham. Che non è l'ultima partita della stagione, non è il momento di rischiare quando mancano 14 partite di campionato, almeno ancora una di Coppa Italia e una di Champions"

Il rapporto tra Dybala, la Juventus e Allegri, però, sembra vacillare ormai da inizio stagione. L'argentino è passato dall'essere un giocatore imprescindibile nello scacchiere tecnico-tattico dell'allenatore toscano a giocatore facilmente sostituibile. Il nervosismo dell'ex Palermo non è di certo passato inosservato e a fine stagione potrebbe anche lasciare Torino. Secondo quanto riporta il settimanale 'Chi', Dybala non ha confermato l'affitto della sua bella e lussuosa casa di Torino. Il 24enne di Laguna Larga è fortemente corteggiato dal Barcellona del suo connazionale Lionel Messi che farebbe follie pur di portarlo in Liga. La Juventus, nella sua lunga e gloriosa storia, ha sempre dato più importanza alla maglia rispetto ai giocatori: il sacrificio dell'argentino, dunque, non sarebbe una cosa così impensabile.

Tags

Commenti

Commenta anche tu