Torino, sassi da cavalcavia. Presi ragazzi di 11 e 12 anni

Torino, sassi da cavalcavia. Presi ragazzi di 11 e 12 anni
8 Febbraio Feb 2018 08 febbraio 2018

Sono due studenti minorenni i colpevoli del lancio di sassi dal cavalcavia dell'autostrada A5 (Torino-Aosta). I due sono stati segnalati alla Procura dei minori di Torino

Un gioco insensato, pericoloso. Così due ragazzini minorenni sono finiti nei guai. La coppia lanciava sassi dal cavalcavia sull'autostrada A5 Torino-Aosta, mandando così in frantumi il parabrezza di un'auto in transito in direzione Ivrea.

Guai con la legge

E' accaduto ieri pomeriggio alle 16. I carabinieri della stazione di Volpiano, nel torinese, hanno identificato i responsabili: due studenti di 11 e 12 anni residenti a Volpiano. All'arrivo dei militari, i due minorenni erano ancora nei pressi del cavalcavia.

Fermati e identificati, sono stati segnalati alla Procura dei minori di Torino. L'automobilista, una ragazza milanese di 30 anni, è uscita illesa dall'abitacolo. E' stata lei a contattare i carabinieri.

Commenti

Commenta anche tu