Una delegazione Ue ad Amsterdam per vedere la sede Ema

Una delegazione Ue ad Amsterdam per vedere la sede Ema
8 Febbraio Feb 2018 08 febbraio 2018

La missione dei parlamentari europei è un punto a favore del ricorso italiano

Un punto a favore del ricorso per fare tornare la sede dell’Ema a Milano. Una delegazione di parlamentari europei andrà ad Amsterdam per verificare le condizioni della sede provvisoria dell’Agenzia europea del farmaco, ritenuta da molti inadeguata, e anche per valutare lo stato di avanzamento della sede definitiva.

La decisione è arrivata questa mattina dalla conferenza dei presidenti dei gruppi dell’Europarlamento presieduta da Antonio Tajani. La delegazione andrà nella capitale olandese il 22 febbraio.

L’iniziativa è partita dal relatore dell’Europarlamento per le proposte di modifica della sede Ema Giovanni La Via del Ppe. Il sopralluogo servirà a fare il punto sulle condizioni offerte da Amsterdam. La capitale olandese è stata scelta come sede dell’Autorità che oggi si trova a Londra, dopo un sorteggio con Milano.

Il voto dell’Europarlamento sulle nuove sedi dell’Ema e dell’Eba (l’Autorità bancaria europea), l’altra agenzia indipendente dell’Ue che dovrà lasciare Londra dopo la Brexit, si terrà in marzo. Sulla scelta di Bruxelles pesa il ricorso dell’Italia.

Tags

Commenti

Commenta anche tu