Inviata della Rai aggredita mentre intervista la moglie del boss

Inviata della Rai aggredita mentre intervista la moglie del boss
9 Febbraio Feb 2018 09 febbraio 2018

La giornalista Rai schiaffeggiata al volto. Domenica la piazza anti-criminalità

Era impegnata in un'intervista con la moglie di un boss, quando è stata aggredita nel quartiere Libertà a Bari. Un violento schiaffo al volto ha raggiunto Mariagrazia Mazzola, giornalista della Rai con il Tg1 che stava svolgendo il suo lavoro.

È Michele Laforgia, candidato alla Camera de deputati con Liberi e Uguali, a denunciare su Facebook quanto avvenuto. "Proprio stamattina, al Redentore, si era svolto l'incontro dei ragazzi delle scuole medie con Libera e Don Ciotti. È un atto gravissimo, che avvicina Bari a Ostia", denuncia l'avvocato.

Dobbiamo essere accanto ai cittadini onesti e pacifici del quartiere Libertà, rompere l'assedio criminale, garantire l'incolumità di chi vive e lavora nelle periferie", aggiunge Laforgia. Domenica mattina una manifestazione si raccoglierà davanti al Redentore per urlare il suo "no" alla criminalità organizzata.

Non sono ancora chiare né la dinamica precisa dei fatti né le persone coinvolte. La Mazzola è stata portata al Pronto soccorso del Policlinico, dove è arrivato anche il procuratore Giuseppe Volpe.

Commenti

Commenta anche tu