Monsignor Becciu su Benedetto XVI: "Sta bene, fa ancora la sua passeggiata"

Monsignor Becciu su Benedetto XVI: Sta bene, fa ancora la sua passeggiata
9 Febbraio Feb 2018 14 giorni fa

Il presule sostituto alla Segreteria di Stato rassicura sulla salute del Papa emerito: "Fisicamente fa un po' difficoltà ma mentalmente è freschissimo"

Arrivano notizie rassicuranti sulla salute di Benedetto XVI: a fornirle è il sostituto della Segreteria di Stato della Città del Vaticano, monsignor Angelo Becciu.

L'alto prelato ha parlato delle condizioni del Papa emerito a margine dell'iniziativa Ordinary Heroes, promossa dalla segreteria per l'Obolo di San Pietro. Monsignor Becciu ha raccontato ai cronisti di avere incontrato Joseph Ratzinger appena pochi giorni all'ombra della cupola di San Pietro, nel monastero Mater Ecclesiae dove il Papa emerito risiede, conducendo una vita monastica di meditazione e preghiera, sin dai tempi della rinuncia al ministero petrino, nel febbraio del 2013.

Gli aggiornamenti sulla sua salute sono rassicuranti: Benedetto XVI, che nel 2018 compirà 91 anni, "fisicamente un pochino fa difficoltà però fa la sua passeggiatina ancora, e mentalmente è freschissimo, una bella memoria, è presente".

"Abbiamo parlato del più e del meno, e anche dell’Obolo, e mi ha detto la stessa cosa, ha ricordato che da ragazzini eravamo sicuri che avesse una buona finalità", racconta monsignor Becciu. Che a chi gli chiede se Ratzinger stia bene, secondo Vatican Insider, risponde decisamente di sì.

Appena pochi giorni fa il Papa emerito aveva preso carta e penna per scrivere al Corriere della Sera e ringraziare delle migliaia di messaggi da parte di tantissimi lettori preoccupati per la sua salute e ansiosi di avere notizie fresche. In quell'occasione Ratzinger aveva spiegato di essere "nell'ultimo tratto della vita, in pellegrinaggio verso Casa".

Tags

Commenti

Commenta anche tu