Gigi Hadid: "Ho la tiroidite di Hashimoto"

Gigi Hadid: Ho la tiroidite di Hashimoto
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
13 Febbraio Feb 2018 13 febbraio 2018

Gigi Hadid rivela un problema di salute che l'ha colpita recentemente: la tiroidite di Hashimoto, una patologia che causa disturbi a livello metabolico

Gigi Hadid parla apertamente del suo disturbo, la tiroidite di Hashimoto, una malattia autoimmune che provoca un'alterazione del normale metamolismo. La modella ha avuto aprirsi al pubblico poiché stanca dei giudizi delle persone sul suo peso.

In un tweet, Hadid ha spiegato come il disturbo abbia cambiato profondamente il suo corpo. Ha però chiesto di non associare queste modifiche del peso a un presunto consumo di droga, così come accaduto di recente sui social, perché si tratta di un universo molto lontano dalla sua persona. La modella ha anche enumerato i suoi sintomi: stanchezza, dolore ai muscoli e ai legamenti, aumento e perdita repentina di peso.

Gigi si sta affidando alla medicina olistica e, nel complesso, oggi la sua salute è buona: nonostante lo stress e i continui viaggi, riesce a nutrirsi con costanza e in maniera sana. La giovane ha quindi spiegato di aver imparato ad accettarsi, contro le accuse di chi la considera troppo magra. E, nel frattempo, ha chiesto ai giornalisti e ai suoi fan una maggiore empatia, soprattutto quando ci si trova a giudicare qualcuno di cui non si conosce la storia di vita.

Come riporta il Los Angeles Times, Gigi Hadid è presa di mira fin dai suoi esordi: a 17 anni risultava già molto magra e in molti dubitavano della sua fisicità per l'universo della moda. Già allora, infatti, la sua forma risultava compromessa dalla ritenzione idrica.

Commenti

Commenta anche tu