Sudafrica, branco di leoni divora un cacciatore

Sudafrica, branco di leoni divora un cacciatore
13 Febbraio Feb 2018 13 febbraio 2018

Il cacciatore si è ritrovato circondato dai leoni ed è stato sbranato. L'uomo si aggirav nel parco sprovvisto di autorizzazione

Si stava aggirando nel parco per cacciare quando i leoni lo hanno circondato. Così è morto un cacciatore in Sudafrica dopo essere stato attaccato e poi divorato dal branco. A riportare la notizia è stato il portavoce della polizia locale, Moatshe Ngoepe. La tragedia è avvenuta nel parco nazionale Kruger, in provincia di Limpopo. Qui il cacciatore, che si trovava sul posto senza avere un'autorizzazione, è morto e del suo corpo è rimasto ben poco. Gli animali, infatti, hanno lettaralmente mangiato i resti dell'uomo.

Come riporta Il Messaggero, il cacciatore, secondo l'ipotesi delle forze dell'ordine locali, si trovava sul posto per cacciare furtivamente nella riserva naturale di Ingwelala, che fa sempre parte del parco sopra citato. "Hanno divorato quadi tutto il corpo. Hanno lasciato intatta solo la testa", ha affermato un testimone ai media locali.

Secondo un ufficiale di polizia che ha seguito il caso, i resti del cacciatore sono stati ritrovati la scorsa settimana e si trovavano vicino a delle munizioni.

Tags

Commenti

Commenta anche tu