Champions, il duro sfogo di Allegri: "Non lo accetto"

Champions, il duro sfogo di Allegri: Non lo accetto
14 Febbraio Feb 2018 14 febbraio 2018

Brucia tanto il 2-2 casalingo della Juventus col Tottenham che di fatto inguaia i bianconeri in vista del ritorno degli ottavi di Champions a Londra.

Brucia tanto il 2-2 casalingo della Juventus col Tottenham che di fatto inguaia i bianconeri in vista del ritorno degli ottavi di Champions a Londra. Il Tottenham aveva già fatto uno scherzetto al Milan qualche anno fa sbattendolo fuori dalla champions a San Siro e adesso la Juve teme che lo scenario possa ripeteresi. Eppure il sorteggio era a favore dei bianconeri con scontri diretti di fuoco tra le grandi d'Europa che avrebbero dovuto spianare la strada alla Juve.

E adesso per gli uomini di Allegri c'è uno scontro diretto ad alta tensione, da dentro o fuori, da giocare all'ombra del Big Ben. Il tecnico bianconero sa bene che la partita di ritorno sarà una vera e propria battaglia ma di certo non si aspettatava una frenata casalinga come quella di ieri sera. E così in conferenza stampa è apparso molto nervoso al punto di sbottare con i giornalisti nel post-gara: "Non si può andare in finale tutti gli anni. Il 2-2 deprime l’ambiente? Non lo accetto". Adesso la risposta spetta al campo di Wembley.

Tags

Commenti

Commenta anche tu