Due nuovi soci in Rousseau. Ma la Moi sta per lasciare il M5S

Due nuovi soci in Rousseau. Ma la Moi sta per lasciare il M5S
15 Febbraio Feb 2018 15 febbraio 2018

Casaleggio ufficializza le dimissioni di Borrelli: al suo posto Dettori e Sabatini. E anche la Moi è pronta a lasciare il gruppo M5S all'Europarlamento

Esce David Borrelli, entrano Pietro Dettori ed Enrica Sabatini. Così l'Associazione Rousseau alla base del Movimento Cinque Stelle cambia faccia.

Lo ha annunciato lo stesso Davide Casaleggio in un post sul blog: "David Borrelli ha comunicato all'Associazione Rousseau le sue dimissioni dall'incarico che ricopriva", ha scritto il presidente dell'associazione sul blog delle Stelle, "Ne prendiamo atto. Entrano come nuovi soci Pietro Dettori ed Enrica Sabatini che affiancheranno me e Massimo Bugani nel perseguimento degli scopi dell'Associazione".

Come racconta l'Huffington Post, Dettori è stato il social media manager della Casaleggio Associati ed è un uomo di fiducia di Casaleggio stesso. La Sabatini, invece, è docente universitaria, oltre che esperta di democrazia diretta.

Intanto il Movimento Cinque Stelle perde altri pezzi. Anche l'eurodeputata Giulia Moi ha infatti deciso di lasciare il gruppo M5s, anche se non c'è ancora l'ufficialità. Lei e Borrelli erano stati gli unici a non aver firmato la liberatoria sul trattamento dei dati personali che permetteva al movimento di controllare i versamenti dei rimborsi. Non si tratterebbe però di una sorpresa dal momento che la parlamentare era già sospesa ed era già da tempo in rottura con il gruppo.

Tags

Commenti

Commenta anche tu