Emma Marrone ed Ermal Meta ricordano la piccola Bea

Emma Marrone ed Ermal Meta ricordano la piccola Bea
15 Febbraio Feb 2018 15 febbraio 2018

Emma Marrone e Erman Meta hanno salutato, attraverso i social network, la piccola Bea: una bimba con una malattia sconosciuta, scomparsa da poco

La musica unisce, anche in un grande momento di dolore. Emma Marrone ed Ermal Meta hanno pubblicato, sui loro canali social, un messaggio di saluto alla piccola Bea, una bambina scomparsa in questi giorni.

La storia di Bea, 8 anni, era conosciuta da tempo. La piccola è stata colpita a pochi mesi di vita da una malattia rara e incurabile, una patologia che le aveva reso le articolazioni rigide e bloccate. Una problematica che non le aveva però impedito di sviluppare la sua passione per la musica: la bimba - di recente colpita dalla perdita della madre - aveva incontrato due dei suoi beniamini, ovvero proprio Emma e Meta. Due vincitori del Festival di Sanremo, oggi accomunati anche dall'affetto di questa piccola fan volata in cielo.

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown) in data:

"Fai buon viaggio mia piccola Bea... - ha scritto Emma Marrone in un riquadro rosa su Instagram - Zia Emma non ti scorderà mai! Grazie per tutto l'amore che mi hai trasmesso". Nella didascalia solo l'emoji di un cuore spezzato. Emma aveva incontrato Bea e la sua famiglia nell'ottobre 2015: la bimba desiderava tanto vedere di persona la sua cantante preferita, sin dalla tenerissima età.

Un incontro c'è stato tempo addietro anche con il neo-vincitore del Festival di Sanremo, Ermal Meta, come testimonia la fotografia pubblicata dall'artista su Twitter, in cui il cantante e la bimba sono anche con mamma Stefania. "Da oggi la piccola Bea è una stella - ha scritto, anche lui con l'emoji di un cuore spezzato - È stato bello conoscerti. Emanavi più vita di molti altri che della vita non si accorgono".

Correlati

Commenti

Commenta anche tu