Impresa Siviglia: è ai quarti Montella, che lezione a Mou

Impresa Siviglia: è ai quarti Montella, che lezione a Mou
14 Marzo Mar 2018 14 marzo 2018

Impresa storica del Siviglia di Vincenzo Montella, che vince 2 a 1 ad Old Trafford eliminando così il Manchester United. Una grandissima partita quella degli spagnoli, che dietro soffrono poco, mentre in attacco vanno più volte alla conclusione, seppur senza impensierire De Gea. La svolta del match arriva al 27' della ripresa, quando Montella decide di togliere Muriel per inserire Ben Yedder. Il franco-tunisino spacca la partita e nel giro di sei minuti mette a segno una clamorosa doppietta: il primo gol dopo una splendida giocata su Bailly, il secondo di testa su azione di corner.

Lo United, pessimo per 80 minuti, si sveglia troppo tardi. Trova la rete del 2 a 1 con Lukaku all'83' (poco prima il belga aveva fallito una grande occasione), ma il forcing finale non porta alla clamorosa rimonta. Per la prima volta nella sua storia, quindi, il Siviglia si qualifica ai quarti di Champions League e gran merito va sicuramente a Montella, che si prende così una splendida rivincita dopo l'esonero al Milan. Serata da incubo, invece, per José Mourinho: il suo Manchester United è meritatamente fuori e il portoghese ha grandi colpe. Per lo Special One si aprirà ora inevitabilmente un pesante processo mediatico.

Tags

Commenti

Commenta anche tu