Georgia, seggiovia impazzita: turisti scaraventati a terra

Georgia, seggiovia impazzita: turisti scaraventati a terra
16 Marzo Mar 2018 16 marzo 2018

Momento di panico in Georgia, nel complesso sciistico di Gudauri: la seggiovia è impazzita scaraventando i turisti a terra, 8 i feriti

Seggiovia impazzita a Gudauri, in Georgia: un momento di vero e proprio panico per i turisti, con ben otto feriti, immediatamente portati in ospedale dopo esser stati letteralmente scaraventati a terra.

Si legge dai media locali che la seggiovia, che si trova nel complesso sciistico di Gudauri - un resort a 120 chilometri di distanza dalla capitale Tbilisi - ha invertito la direzione di marcia iniziando ad andare improvvisamente a indietreggiare a una velocità doppia rispetto al normale. Ciò ha portato la maggior parte degli sciatori ad essere sbalzati violentemente a terra e otto persone sono rimaste ferite, anche se non in modo grave. Tra i convolti ci sarebbero cittadini svedesi e ucraini: uno con un polso fratturato, una ferita alla testa e una donna incinta che ha accusato dolori allo stomaco.

Quanto accaduto ha lasciato gli sciatori inorriditi a terra, "scossi e scioccati", affermano i rapporti. Secondo testimoni oculari, la funivia sarebbe stata fermata solo dopo qualche minuto dall'incidente, causato, a quanto pare, dalla negligenza degli addetti all'impianto. Non è ancora comunque noto cosa abbia determinato tale problematica, in quanto mancano dettagli ufficiali.

Si presume che sia stata contattata la società che ha costruito la seggiovia, al fine di indagare su cosa sia esattamente andato storto.

Tags

Commenti

Commenta anche tu