Le donne che pedalano fanno più sesso

Le donne che pedalano fanno più sesso
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
19 Marzo Mar 2018 19 marzo 2018

Un nuovo studio rivela che le donne che pedalano fanno più sesso, hanno un maggior desiderio e minori probabilità di sviluppare disfunzioni sessuali

I benefici di un allenamento costante sono già noti da tempo: fare sport fa sentire meglio, rasserena il pensiero e incentiva il buonumore. Un nuovo studio, però, svela come un preciso sport possa aumentare il desiderio sessuale nel genere femminile: nello specifico, è stato dimostrato che le donne che pedalano ad alta intensità fanno più sesso, si sottopongono all'incontro erotico con più pre frequenza e sperimentano meno rischi sulla salute, come come disfunzioni sessuali.

Lo studio è stato condotto dall'Università della California e ha preso in esame 3.118 donne che pedalano ad alta e a bassa intensità, e altre che invece non praticano questo sport. Attraverso un questionario, gli scienziati hanno così scoperto che l'intensità della pedalata è associata a una migliore funzione sessuale: ciò porta dunque a credere che il ciclismo possa migliorare la salute sessuale femminile. A una condizione, però.

Vi sono infatti risvolti negativi dal praticare ciclismo ad alta intensità. Fare quest'attività fisica a un ritmo sostenuto e costante pone infatti dei rischi per la salute associati a potenziali infezioni del tratto urinario e piaghe sulla pelle, dovute proprio alla sella, che possono inibire l'attività tra le lenzuola. Almeno nelle donne, dato che recentemente è stato smentito che il ciclismo possa inficiare sulla salute urinaria degli uomini.

Saranno perciò necessari ulteriori studi a riguardo, che possano meglio far comprendere quali siano i rischi sulla salute delle atlete che pedalano molto, sebbene i benefici appaiano già abbastanza chiari.

Tags

Commenti

Commenta anche tu