Il motore dell’aereo si spegne, paura per un pilota

Il motore dell’aereo si spegne, paura per un pilota
23 Marzo Mar 2018 23 marzo 2018

Il pilota Chad Barber sfugge alla morte il volo, dopo che il motore del suo aereo ha smesso di funzionare: ecco cosa è successo

Stava praticando acrobazie a 2.500 piedi da terra, quando qualcosa è andato storto. Un pilota stava volando sopra Coral Springs, in Florida, quando improvvisamente il motore dell'aereo si è spento, smettendo di funzionare. Si chiama Chad Barber e, al momento dell'incidente, indossava una action camera della serie GoPro, dunque ha potuto registrare in video quanto accaduto.

Dal filmato, pubblicato sulla piattaforma YouTube, è possibile apprendere quanto sia successo in quei concitati minuti. Si percepisce inequivocabilmente il momento dello spegnimento del motore e, subito dopo, il velivolo comincia a precipitare verso il suolo. A nulla sono serviti i tentativi di Barber di riavviare il mezzo, ma cosa ha determinato il guasto?

Il pilota ha raccontato che, mentre eseguiva un'acrobazia con sette litri di carburante nel serbatoio, il tubo che alimenta il motore con il combustibile si sarebbe spostato, causando lo spegnimento del velivolo. Dopo aver perso 2.400 piedi circa in 45 secondi, all'ultimo minuto il motore si è riacceso per miracolo, tanto da convincere il pilota a lanciarsi in urla di gioia.

L'incidente è avvenuto nel maggio del 2017, ma Barber ha spiegato di essersi convinto a rilasciarne il video solo adesso, per una semplice ma lecita ragione: "Voglio che le persone capiscano che quando qualcosa va storto, dovresti rimanere calmo come pilota", ha spiegato a 7News.

Tags

Commenti

Commenta anche tu