Ginnastica da ufficio, gli esercizi per chi sta molte ore al computer

Ginnastica da ufficio, gli esercizi per chi sta molte ore al computer
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
26 Marzo Mar 2018 26 marzo 2018

Trascorrere molte ore davanti allo schermo di un PC può provocare disturbi e reumatismi, problemi che possono peggiorare la qualità del lavoro. Ecco alcuni consigli per sfruttare meglio le ore in ufficio

Se per lavoro o per piacere si trascorrono molte, forse troppe, ore al computer, da oggi è possibile sfruttare quel tempo eseguendo alcuni semplici esercizi di quella che gli esperti chiamano ginnastica da ufficio.

Per prima cosa è importante organizzare la scrivania in modo ergonomico e mantenere il PC a una distanza sufficiente da evitare di sforzare troppo la vista. Se i reumatismi al collo e alle spalle sono frequenti dopo l’ufficio, si consiglia l’utilizzo di un piano rialzato che possa mantenere lo schermo ad altezza occhi.

Un altro consiglio che può massimizzare gli effetti della ginnastica da ufficio è bere tanta acqua per mantenere l’organismo ben idratato e offrire l’energia di cui necessita, soprattutto a lavoro dove si richiede un alto livello di concentrazione. E se l’acqua termina, può essere una buona scusa per concedersi una pausa e fare due passi.

A tal proposito, può essere utile impostare una sveglia che ad ogni ora ricordi di alzarsi dalla sedia per fare un po’ di movimento. Essere troppo sedentari in ufficio di certo non aiuta e rischia di sovraccaricare la mente, limitando alla lunga le capacità cognitive e creative. Anziché rispondere all’email del collega, perché non andare direttamente da lui o da lei preferendo le scale all’ascensore?

Per i più pigri, la buona notizia è che la ginnastica può essere eseguita anche direttamente alla scrivania senza per forza essere dei maestri del fitness. Ad esempio, si può fare del buon stretching a braccia e collo o ruotare il capo prima in senso orario e poi antiorario. Questi semplici esercizi sbloccano i muscoli irrigiditi dall’assunzione di una posizione impropria per lungo tempo e favoriscono l’apporto di sangue al cervello.

Infine, altri trucchi utili alla ginnastica da ufficio sono aumentare la dimensione dei testi visualizzati sul PC e, sembrerà scontato ricordarlo, sforzarsi di sbattere più frequentemente le palpebre così da reidratare e dare ossigeno agli occhi affaticati.

Tags

Commenti

Commenta anche tu